Ricette,chiacchiere, pensieri, appunti di una strega e della sua gatta

sabato 28 marzo 2009

TORTA DI MELE AL CALVADOS

La mia presenza sul blog continua ad essere discontinua, ma non per questo è discontinuo il mio piacere per la cucina. Questa torta è stata il frutto di varie rielaborazioni.
Seguendo la ricetta passo passo trovavo la torta troppo asciutta, e così provando e riprovando ho trovato la combinazione perfetta.

TORTA DI MELE AL CALVADOS



COSA HO USATO:
4 mele golden ( se poi trovate quelle biologiche è ancora meglio)
3 uova
350 gr di farina ( io ho usato quella di farro bianca)
1 bicchiere di zucchero (la ricetta originale ne prevedeva 2 ma io ho usato il fruttosio, che dolcifica di più, e quindi ne ho messo 1)
1 bustina di lievito vanigliato
100 gr di olio di semi
1 bicchiere di latte ( vaccino, capra o soia...decidete voi)
1 bicchiere di calvados
il succo di un limone

COME L'HO PREPARATA:
Ho sbucciato e tagiato le mele a fettina e le ho fatte macerare nel limone e nel calvados.
Nel frattempo ho sbattuto le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, ho aggiunto l'olio, la farina, il latte, le mele con il loro succo e infine il lievito.
Ho mescolato ben bene e infornato in forno già caldo a 180° per circa 45 minuti ( comunque vale sempre la prova stecchino, quindi regolatevi a seconda del vostro forno ).
Una volta sfornata spolverizzate con zucchero a velo ( io non l'avevo e quindi non l'ho messo).
Risultato ? Una torta davvero buona ( ma io ho un debole per le torte di mele!), magari più adatta agli adulti e ad un dopopasto, visto che il calvados si fa sentire !!!!

5 commenti:

Mirtilla ha detto...

gustosissima davvero ;)

Azabel ha detto...

Non ho mai assaggiato il calvados... mumble mumble... ok, vado a cercarlo!

Pupina ha detto...

Torte di mele, impossibile farne di cattive!
BUona buona buona!

Prunella ha detto...

ho cucinato come indica la tua ricetta e la torta è uscita buona ma per migliorarla l'ho rifatta usando una tortiera a ciambella per consentire una cottura migliore e uniforme del dolce: il risultato è rimasto visibile sulla tortiera per poco tempo....slurp!

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com